Lost Jade

Saturday, January 14, 2006

(^_^)YOU'RE HERE,THERE'S NOTHING I FEAR!WILL STAY 4EVER THIS WAY!(^_^)

beeeeeeeeeeeeeeeeeeeeellaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!...-_-"..ommioddio,Dogo mi ha contagiato...near,far,wherever you are,i believe that the heart does go on...once more,you open the door,and you here,in my heart and my heart will go on and on...ke freddo ke fa..io dovrei installare lo scanner...così pubbliko il manga greco sull'Antigone di Sofocle che sto facendo per la scuola e devo dire ke i ha preso davvero tantissimo...mmm...bella Antigone..^^...così fiera...e coraggiosa...cn una dignità meravigliosa.....ho deciso,farò la tesi sulla giustizia,sì sì,poi naturalmente parlerò di tutti i personaggi shakespeariani,tra cui il nobile e furbo Amleto,la dolce Ofelia,la tremenda Lady macbeth...secondo me i ragazzi dovrebbero leggere queste tragedie,imparerebbero molto,così saprebbero finalmente dare importanza alle cose che realmente la meritano,perchè anke se quei rakkonti sono lontani dall'epoka in cui viviamo oggi,posso assicurarvi che i temi trattati erano gli stessi,negli uomini nn è kambiato niente,anzi,se si può dire penso che siamo peggiorati di parekkio...purtroppo...una volta c'era l onore,e per quanto due persone potessero odiarsi,c'era sempre un profondo rispetto reciproco...ufff... ma in ke mondo viviamo?va sempre peggio...ci sono tante ingiustizie intorno a me,se solo potessi le risolverei tutte,ma purtroppo nn ne sono in grado...siiiiigh....(;_;).........
Shakespeare...che grande uomo..ha saputo cogliere la vera essenza dell'uomo:ipocrita e fasullo... Anke se i suoi drammi sn stati scritti secoli fa,gli argomenti trattati sn contemporanei,sn gli stessi di allora....li ha scritti kn la speranza di poter insegnar qualcosa all'umanità,per nn far commettere piu quegli sbagli,o almeno per saperli evitare,oppure per saperli affrontare...l'inganno regna ormai,se solo dessero ascolto a chi sa,a chi vuole solo aiutarli,a chi vuole salvarli...
Ma tutti sono sordi,sanno solo parlare e di ascoltare non se ne parla proprio... anke se i diretti interessati sono loro!
tanti autori hanno trattato il tema della GIUSTIZIA,Henrick Von Kleist in "Michael Koohlas",Sofocle in "Antigone",Il grande Platone nell"Apologia di Socrate",lo stesso filosofo Socrate,La passione di Artemisia Gentileschi,Potock in "Asher Lev",e Pascal in "Una rosa per Emily",anke nel libro"La chimera"di kui purtroppo in questo momento mi sfugge il nome dell'autore...ma ke nervoso...prima ho fatto un tema filosofiko per la mia tesi appunto e questo stupido di un komputer me l ha completamente cancellato...tt lavoro e tempo sprekato...dio ke nervoso...>_

1 comment:

Che Rosso said...

io una volta conoscevo una ragazza che e gli chiedevi una cosa qualsiasi di cultura generale ti faceva passare per secchione. nn mollare soldatessa, nn mollare mai.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!